Movimento Antispecista

   Struttura, organizzazione e Consiglio direttivo

Organi statutari

Sono organi statutari del Movimento: l'Assemblea, costituita dagli iscritti in qualità di "aderenti", il Consiglio Direttivo (abbreviaz.: C.D.), ed il Rappresentante (eletto nell'ambito del C.D.), portavoce del Movimento e responsabile del Notiziario (art. 31215 e 16 dello Statuto).

Compiti del Consiglio Direttivo

Definire le strategie di realizzazione degli obiettivi del Movimento, partecipare alla definizione del contenuto ed alla stesura dei documenti emessi dal Movimento.  Non sono previste riunioni collegiali. Le comunicazioni avvengono tramite il coordinamento del Rappresentante, quale organo a ciò delegato, ferma restando l'iniziativa dei singoli membri.

 

Compiti del Rappresentante

Coordinare le attività del C.d., contattandone personalmente i membri per concordare le linee di azione ed il contenuto delle pubblicazioni. Per l'espletamento di tali compiti il Rappresentante può avvalersi della collaborazione degli aderenti su base volontaria e gratuita.

 

Compiti degli aderenti

Contribuire a promuovere il Movimento e prestare la loro opera di propria iniziativa o su richiesta degli organi statutari, fornendo informazioni o effettuando ricerche sui temi proposti. Diffondere, ove essi siano qualificati come aderenti attivi, i documenti loro inviati dal Rappresentante.


  06/04/2019

Consiglio Direttivo e Rappresentante

A seguito delle votazioni avvenute il 6 aprile 2019 e della modifica dello statuto del 19 maggio 2016, sono  membri del Consiglio Direttivo:

         .Prof. Bruno Fedi

                       Già primario di anatomo patologia a Terni, docente di urologia, specializzato in cancerologia,

                       ginecologia, citologia, bioetica. Co-fondatore del Movimento Antispecista.                                   

         . Dr.ssa Susanna Penco

                        Biologa, specializzata in patologia generale, ricercatrice e docente presso la Facoltà di Medicina

                        e Chirurgia di Genova.        

  .Prof. Valerio Pocar

      Giurista, professore emerito di sociologia del diritto, Garante per la Tutela degli animali del Comune

      di Milano dal 2012 al 2016, co-fondatore del Movimento Antispecista. 

          .Dr.ssa Paola Re

                         Laureata in Lettere, Lingue, Scienza dei beni culturali e Scienze Politiche, funzionaria del Ministero

                         dell'Economia e delle Finanze, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

          .Prof. Giuseppe Sottile

                       Professore di filosofia negli istituti di secondo grado.

           .Dr. Massimo Terrile

                       Laureato in Economia e Commercio, informatico. Co-fondatore del Movimento Antispecista.


   Rappresentante legale   

                    In seno al Consiglio Direttivo, quale Rappresentante, per il triennio 2019-2022 è stato eletto il Prof. Valerio Pocar.

   Consiglieri a vita

                   A seguito della modifica dello statuto, a far data dal 19 maggio 2016, i soci co-fondatori dell'associazione

                  sono inoltre stati dichiarati 'consiglieri a vita'.